Sostienici

Come donare 

Puoi donare effettuando una donazione, una erogazione liberale, in denaro destinata a un progetto specifico o all’attività istituzionale di Vivi Sano Onlus elargendo il contributo mediante bonifico bancario sul conto corrente intrattenuto presso UniCredit, via Marchese di Villabianca a Palermo. Ecco le coordinate bancarie:

  • IBAN IT63C0200804618000104606851 intestato a Vivi Sano Onlus

Puoi donare anche il tuo tempo, la tua professionalità, la tua collaborazione o effettuando una donazione, una erogazione liberale, in natura. Il tempo che donerai a favore della nostra attività potrà essere contraccambiato con il tempo messo a disposizione da parte di un altro socio o collaboratore, in alternativa potrai fruire delle agevolazioni fiscali riservate ad aziende e persone fisiche che donano a favore delle Onlus.
Per chi, azienda profit e non o singolo donatore, volesse contribuire attraverso una erogazione liberale destinata a interventi di manutenzione o di potenziamento del nostro parco (il Parco della Salute al Foro Italico di Palermo) può fruire delle agevolazioni previste dal c.d. “Sport bonus” che per il 2019 (L. 145/2018 – art. 1, co. 621-628) prevede un credito di imposta pari al 65% dell’importo erogato nello stesso anno per le finalità indicate, oltre che per le imprese – nel limite del 10 per mille dei ricavi annui – anche per le persone fisiche e gli enti non commerciali, per i quali lo stesso credito non può eccedere il 20% del reddito imponibile. Partecipiamo!
Per erogazioni liberali destinate alle attività: lePersone fisiche possono dedurre dal proprio reddito le donazioni a favore delle ONLUS, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000,00 euro annui (art. 14 comma 1 del Decreto Legge 35/05 convertito in legge n° 80 del 14/05/2005), in alternativa possono detrarre dall’imposta lorda il 21% dell’importo donato a favore delle Onlus, fino ad un massimo di 2.065,83 euro (art. 15-bis del D.p.r. 917/86).

Le Imprese possono dedurre dal proprio reddito le donazioni a favore delle ONLUS, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000,00 euro annui (art. 14 comma 1 del Decreto Legge 35/05 convertito in legge n° 80 del 14/05/2005), in alternativa possono dedurre le donazioni a favore delle ONLUS per un importo non superiore a 2065,83 euro o al 2% del reddito d’impresa dichiarato (art.100 comma 2 del Dpr 917/86).

Puoi donare anche aderendo a uno dei nostri progetti

L’Associazione di Promozione Sociale Vivi Sano Onlus, costituita il 1° marzo 2012, è iscritta negli elenchi del 5×1000 dell’Agenzie delle Entrate. In occasione della dichiarazione dei redditi i contribuenti potranno destinare una quota pari al 5 per mille dell’Irpef a iniziative con finalità di interesse sociale (Legge n. 183 del 12/11/2011 ) come la nostra.

Il nostro codice fiscale è 97272650827.

Puoi sostenere Vivi Sano con un lascito testamentario. Perché fare un lascito?

Fare testamento è un gesto consapevole che coniuga passato, presente e futuro. Un lascito a Vivi Sano Onlus è una scelta che può avere un impatto importante sulla vita di tante persone. Sottoscrivere un lascito è una decisione che può maturare nel tempo. È un gesto semplice e non vincolante, in quanto può essere ripensato in qualsiasi momento, e non lede i legittimi diritti dei cari e familiari. È un gesto semplice e di grande significato, per affermare le proprie scelte e farsi ricordare per i propri valori.
Ma cos’è il testamento? È un atto scritto con il quale ciascuno di noi può individuare per il tempo in cui avrà cessato di vivere soggetti cui attribuire il proprio patrimonio o una parte di esso e altri cui attribuire beni specifici.
Contattaci! Gabriella Lupo, notaio a Palermo, nostro associato, potrà spiegarti nei dettagli le differenze tra testamento pubblico, segreto e olografo e tutto ciò che vorrai sapere.

In ottemperanza al disposto della Legge 124 del 2017 (commi da 125 a 129) ove si evince l’obbligo di pubblicazione dei contributi pubblici ricevuti dalle Pubbliche Amministrazione nel 2018, Vivi Sano Onlus pubblica di seguito i contributi pubblici ricevuti durante l’anno 2018:

97272650827 – Regione Siciliana – € 7.000,oo – 16.5.2018 – Progetto ‘Generazione Cyber In-Dipendente’;
97272650827 – Comune di Palermo – € 3.222,64 – 31.5.2018 – Centro socio-educativo per persone con disabilità intellettiva media-grave e grave – Acconto – (capofila ATS Parsifale Scs);
972722650827 – Regione Siciliana – € 7.000,oo – 5.6.2018 – Progetto ‘Non sclerare. Muoviti!’;
97272650827 – Regione Siciliana – € 6.998,oo – 1.8.2018 – Progetto ‘Bullismo on/off – Metti il bullo in rete’;
97272650827 – Cinque per Mille – € 1.233,22 – 16.8.2018;
97272650827 – Assemblea Regionale Siciliana – € 1.000,oo – 10.10.2018 – Iniziativa ‘Campus 3S Palermo 2018’;
97272650827 – I.C.S. Giovanni Falcone Palermo – € 1.721,31 – Modulo ‘Remando’ PON;
97272650827 – Comune di Palermo – € 7.776,53 – 27.11.2018 – Centro socio-educativo per persone con disabilità intellettiva media-grave e grave – Saldo (capofila ATS Parsifale Scs);
97272650827 – Regione Siciliana – € 5.998,oo – 12.12.2018 – Progetto ‘Campus 3S Palermo 2018’.

image

Banner_5x1000 giallo

Banner_5x1000_azzurro

 

 

 

 

&nbsppGi

Condividi sui Social Network:
Share