Le Mattine della Salute, la presentazione

 

Le Mattine della Salute_Presentazione

Giornale di Sicilia – giovedì 8 settembre 2016

Il progetto ‘Le Mattine della Salute’ è stato presentato il 7 settembre presso villa Magnisi, sede dell’Ordine dei Medici di Palermo, alla presenza dei partner che, con l’occasione, hanno firmato il protocollo d’intesa che darà il via alle attività previste di promozione della salute.

500 alunni in età pediatrica di sette Istituti Scolastici della Città e della Provincia di Palermo fruiranno di consigli di esperti sull’adozione di corretti stili di vita e, soprattutto, di uno screening elettrocardiografico e di uno spirometrico gratuito. Gli alunni a rischio di patologie silenti a carico dell’apparato circolatorio o disturbi dell’apparato respiratorio, verranno inviati ai servizi territoriali specifici.

Le attività sono sostenute dal Servizio di Promozione della Salute dell’Assessorato Regionale, da Livia Onlus e da Vivi Sano Onlus, ente promotore, che insieme alle organizzazioni partner contribuirà allo sviluppo del progetto mettendo a disposizione risorse umane e collaborando alla diffusione di programma e al report dei dati scientifici.

Obiettivi generali:

  • Ridurre il carico prevedibile ed evitabile di morbosità, mortalità e inabilità delle MCNT contribuendo, anche, alla riduzione della spesa a carico del SSN, attraverso la costruzione di reti composte da enti no profit, società scientifiche, aziende e unità operative del servizio sanitario;
  • Avviare una forte pratica di prevenzione, attraverso la promozione di corretti stili con l’elargizione di servizi gratuiti di screening, fondamentali per concorrere alla riduzione di morti improvvise e migliorare, altresì, la qualità di vita dei soggetti interessati, promuovendo la pratica sportiva e la sana alimentazione;
  • Individuare in fase precoce condotte a rischio che possono limitare lo svolgimento delle attività dei minori.

Obiettivi specifici:

  • Coinvolgere reti composte da enti no profit, società scientifiche, aziende e unità operative del servizio sanitario territoriale per la promozione della Salute, rafforzate e costituite;
  • Promuovere lo sport e la pratica di attività motoria come elemento fondamentale di prevenzione all’insorgenza di patologie e riduzione dei rischi connesse alla Salute;
  • Promuovere la sana alimentazione come pratica di prevenzione all’insorgenza di patologie e riduzione di rischi connessi alla Salute;
  • Erogare esami di screening della  Salute  per  l’individuazione  precoce  di  patologie silenti a carico dell’apparato cardiocircolatorio, disturbi della funzione polmonare, condizioni di sovrappeso e/o obesità;
  • Collaborare con la rete UOEPSA e i servizi dedicati dell’ASP territoriale per il rafforzamento e la realizzazione di un sistema per l’individuazione di manifestazioni precoci di comportamenti problematici e identificare eventuali fenomeni già presenti di condotte a rischio (dipendenza da sostanze e/o comportamentali) da segnalare ai servizi  territoriali.

La Rete:

  • Vivi Sano Onlus: progettazione, creazione gruppo di lavoro e coordinamento scientifico, monitoraggio, valutazione, presentazione, attività di promozione ed educazione alla salute e corretti stili di vita;
  • Ordine dei  Medici  di  Palermo: attività  di  informazione  e  educazione  sanitaria;
  • Comune di Palermo Area della scuola e realtà dell’ infanzia : coinvolgimento istituti scolastici, diffusione attività, servizio scuolabus da/per istituti/parco della salute;
  • SIP Società Italiana Pediatria: diffusione attività e report risultati;
  • Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico Paolo Giaccone Palermo: esame tracciati elettrocardiografici;
  • ARNAS (Cardiologia Pediatrica P.O. ‘G. Di Cristina’) e IBIM-CNR (esame spirometrie e cura) coinvolgimento servizi per approfondimenti ambulatoriali soggetti a rischio;
  • Società Italiana di Cardiologia Pediatrica promozione e diffusione attività, report dati;
  • ASP Palermo UOEPSA promozione e diffusione attività, report dati;
  • Livia Onlus: promozione e diffusione attività, cofinanziamento;
  • Movimento per la Salute dei Giovani: collaborazione per approfondimenti diagnostici presso ambulatorio cardiologia pediatrica, promozione e diffusione attività;
  • WSN4Life: fornitura dispositivi per screening elettrocardiografico e formazione addetti;
  • Regione Sicilia Assessorato alla Salute Servizio Promozione della Salute: cofinanziamento attività.

Responsabili screening:

dott. Mario Valenza (elettrocardiografico);

dott.ssa Stefania La Grutta (spirometrico).

Luoghi:

  • sedi degli Istituti Scolastici partecipanti;
  • il Parco della Salute – foro italico – Palermo

Periodo:

  • Settembre 2016 / Dicembre 2016 e a seguire su programmazione specifica
Condividi sui Social Network:
Share